DOMANDE FREQUENTI

SANDRAIDERS È UNA GARA / COMPETIZIONE?

No, Sandraiders è un viaggio avventuroso in moto ispirato al leggendario Rally Dakar degli anni ’80.
È un viaggio organizzato per gli amanti delle motociclette classiche e dei paesaggi africani dove si percorrono diverse parti del Marocco, guidando e scoprendo vari terreni come piste, spiagge, deserto e montagne.

DEVO AVERE MOLTA ESPERIENZA DI GUIDA?
Sandraiders è il viaggio ideale affinché i piloti più esperti quanto i piloti dilettanti possano vivere e assaporare le sensazioni di un vero rally d’avventura.
Per partecipare è necessario avere esperienza di base ma ad ogni tappa i piloti hanno un percorso alternativo più semplice. Anche così, durante tutto il tour siamo sempre accompagnati da un team di guide esperte che aiutano con eventuali difficoltà che possono sorgere.
QUANTI CHILOMETRI HANNO LE TAPPE?

Ogni tappa è lunga circa 200-250 km, ma poiché non è una competizione, il ritmo di guida è gratuito per tutti.

IL TRASPORTO DELLA MOTO IN MAROCCO E IL RITORNO È INCLUSO?

Sì, è uno dei vantaggi inclusi nella registrazione.
Uno dei nostri punti più importanti è il comfort dei partecipanti, ecco perché l’organizzazione Sandraiders si occupa del ritiro, trasporto e riconsegna delle motociclette in diverse parti d’Europa come Lione, Marsiglia, Londra, Parigi, Toulousse, Savona, Lisbona , Barcellona, ​​Madrid…

COME DEVO INDOSSARE LE MIE PROTEZIONI E L'ATTREZZATURA PERSONALE DELLA MOTO?
Contestualmente all’iscrizione, per i nuovi partecipanti è obbligatorio l’acquisto del box bagagli (€ 80).
Questa scatola servirà per riporre tutte le protezioni, stivali, casco, ecc. E la raccogliamo e la trasporteremo insieme alla moto. Questa scatola sarà di proprietà di ogni partecipante, quindi potrà essere decorata e personalizzata a piacere!
CHE TIPO DI PROTEZIONI DEVO INDOSSARE?

Le protezioni di base per poter partecipare in sicurezza sono la corazza pettorale, ginocchiere e gomitiere, casco appropriato e stivali e guanti da moto.

È OBBLIGATORIO PORTARE UN GPS?

Sì, il GPS è obbligatorio per ogni partecipante. Qualche settimana prima di iniziare l’avventura, invieremo a tutti i partecipanti i track di ogni tappa da installare sul dispositivo.

QUALI PNEUMATICI SONO I PIÙ CONSIGLIATI PER LA MOTO?

Consigliamo pneumatici di tipo “desert”. D’altra parte, è obbligatorio mettere la mousse sulla ruota anteriore per evitare forature durante le tappe.

NON HO MOTO MA VOGLIO PARTECIPARE… C'È POSSIBILITÀ DI NOLEGGIARE LA MOTO?

Ovviamente! Vogliamo che tutti gli appassionati di avventura e motociclette partecipino, ecco perché abbiamo le moto a disposizione di chi ne ha bisogno.
Contattaci e chiedi informazioni sul noleggio moto!

HAI PIÙ DUBBI?

Contattaci e risponderemo a tutte le tue domande!